Il mercatino dei pulcini

Ieri è stata una domenica un po’ diversa, in effetti noi cerchiamo sempre cose varie e stimolanti (senza esagerare) ma l’ esperienza di ieri merita una menzione particolare. Nel nostro quartiere infatti si è svolto l’ annuale “mercatino dei pulcini”. Di cosa si tratta? Di un pomeriggio in cui bambini da 3 a 14 anni portano i propri giochi vecchi o magari semplicemente che non usano più per scambiarli o venderli a prezzi simbolici o poco più. continua…

Estate 2017

L’ estate sta finendo, e un anno se ne va… Bei tempi quelli dei Righeira o forse non belli ma certamente andati. Diciamo che come tutti gli anni è arrivata la fine delle vacanze (alla fine dell’ estate manca ancora un mese), ed è arrivato anche il momento dei bilanci. Quest’ anno abbiamo scelto una vacanza, per certi versi, classica ma con una novità pressoché assoluta, il campeggio! Stavolta nella versione bungalow (una simpatica casetta di legno con tutti i comfort del caso), ma pur sempre campeggio, in quel di Torre del Lago Puccini, praticamente una frazione di Viareggio. Com’ è andata? Continia…

Fuori le mamme! Un fine settimana per soli padri.

Qualche tempo fa un amico mi aveva parlato di quella che fin da subito mi era parsa una bella idea e soprattutto un’ esperienza da provare. “Fuori le mamme”, ossia un fine settimana intero per soli padri in compagnia dei propri figli. Va da se che la prima cosa che viene in mente mettendo insieme le parole padri, figli e fine settimana non può che essere… un bel CAMPEGGIO! continua…

Un pesce di nome Alma

Alma è del segno dei pesci, non so se sia per questo ma sta di fatto che più che una bambina è un autentico pesciolino! È vero che fin da piccola l’ abbiamo portata in piscina a fare acquaticità ma non credo basti a spiegare il suo amore per questo elemento. La verità è che per Alma l’ acqua ha sempre avuto un richiamo unico, fisico e assoluto. continua…

La (prima) gita non si scorda mai.

Oggi per Alma è stato un giorno da ricordare, è stato il giorno della sua prima gita. E quando dico gita intendo gita vera, non uscita in città, di queste esperienze ne aveva già fatte in passato, in fattoria, all’ acquario di Milano o nella chiesa vicino alla materna, no, quella di oggi è stata un’ esperienza completa.  Continue reading