Epidemia!

EpidemiaEcco, ci mancava solo questa, al nido è in atto un’ epidemia di “Mani piedi bocca” e Sole c’ è cascata dentro come una pera! Mani piedi che?? Si, anch’ io ignoravo l’ esistenza di questa malattia esantemica che colpisce principalmente i più piccoli e che si manifesta con una leggere febbre e la comparsa di macchio rosse sulle guance e/o genitali prima ed eruzioni cutanee  su viso, gambe e mani. Niente di clamoroso sia chiaro, qualche giorno di riposo e un po’ di paracetamolo all’ occorrenza, ma comunque una seccatura in più per Sole cui ultimamente non ne va proprio una giusta, dopo le tre otititi infatti abbiamo scoperto che due molari hanno bucato la gengiva causando altri fastidi  oltre che un iper-salivazione acida che unita alle vescicole… non vi dico.

Da notare che stavolta al nido i bambini, soprattutto quelli piccoli, sono decimati, oggi si contavano solo cinque presenze! Anche la stagione ha le sue colpe, niente da fare, non si riescono a mettere via coperte e vestiti di un certo spessore, alla faccia del surriscaldamento climatico.

A tal proposito anche la dermatite di Alma è peggiorata ulteriormente, ora sembra addirittura eczema, sentiremo un’ altro dermatologo, l’ ennesimo, tanto conosciamo già la risposta, “Dermatite atopica, c’ è poco da fare se non qualche crema, almeno fino a quando la pelle non si sensibilizza e allora… occorre cambiare crema”, certo che mi piange il cuore a vederle così!

C’ è da dire che le ragazze non si fanno certo abbattere da questi malanni, Sole è più vispa che mai e l’ appetito non è mai venuto meno (quando mai?!), mentre Alma è un vero e proprio terremoto e la cosa non può che farci piacere, “Resistete ragazze, l’ estate è alle porte e queste seccature presto non saranno che un timido ricordo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *