La ragazza con il biscotto

PicsArt_02-19-09.08.26

Sole pare conoscere molto bene il suo nome, nel senso che, oltre a girarsi quando la si chiama, pare sapere il significato intrinseco, è una bambina sempre molto sorridente, molto… Solare, appunto, ma si sa, anche le persone più positive possono avere dei passaggi a vuoto, i bambini piccoli più di altri e Sole non fa certo eccezione in tal senso. Un po’ di stanchezza, magari un imprevisto ed ecco scattare il pianto inconsolabile. Si perché Sole ha questa caratteristica, non ha le mezze misure, o sorridente e tranquilla oppure in lacrime come se stesse andando al patibolo (povera!).

Ma ecco che, come per magia abbiamo trovato il rimedio, un bel biscotto e passa tutto! No, non è uno scherzo, già la ragazza è una buona forchetta di suo, in più abbiamo scoperto che un bel biscotto per calmarla quando è un po’ così è perfetto. Forse avrà preso dai gatti, anche loro in caso di miagolio continuato vengono “sedati” con dosi massicce di croccantini, non sappiamo ma sta di fatto che alla vista del biscotto Plasmon le si illuminano gli occhi!

Se devo dirla proprio tutta negli ultimi tempi oltre al biscotto ha iniziato ad allungare la manina anche su altro, a carnevale è stata sorpresa mentre, approfittando di una distrazione, trafugava una chiacchiera e, sotto l’ occhio vigile della mamma, se la mangiava tutta!

È una bambina fatta così, le piace mangiare, a tavola da molte soddisfazioni, sembra nata per l’ auto-svezzamento, le pappe la annoiano e anche all’ asilo ci dicono essere molto distratta quando vede passare i piatti destinati ai suoi colleghi più grandi.

Noi siamo molto contenti di questo, prima di tutto perché con Alma a tavola abbiamo toccato più volte il fondo del barile e poi perché sappiamo che basta metterle qualcosa in mano da sgranocchiare e lei starà tranquilla e felice, “Grazie Sole e goditi il tuo biscotto!”

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.