Harry Potter

Ci siamo, dopo la bici ecco un’ altra novità, in qualche modo lo definirei un altro mattone di quella casa che rappresenta la sua vita, Alma è entrata nel mondo dei Film, quelli veri e l’ ha fatto con un vero e proprio pezzo da 90, Harry Potter! (e la pietra filosofale ovviamente).

Le cose sono andate così, qualche giorno fa Alma, un po’ a sorpresa se devo essere sincero, mi ha chiesto se potevamo (anzi, poteviamo, con questa i che s’ intrufola di continuo…) vedere il film di Harry Potter, io sono letteralmente caduto dal pero, non che fossi contrario anzi, semplicemente non avevo ancora preso in considerazione la cosa. Si perché fino a ieri un Film per Alma significava “Shaun vita da pecora”, “I Minions” o tutta la saga di “Cattivissimo me”, “Frozen” o qualche altra principessa, comunque sempre di animazione si trattava. Harry Potter no, questo è un film vero, recitato, con anche una durata importante.

Chissà da che parte è arrivata questa idea? Ho provato a indagare ma Alma è stata un po’ evasiva, come solo i bambini di quell’ età sanno e possono essere, comunque se non ho capito male c’ è lo zampino di YouTube, il resto credo sia da ricercarsi a scuola materna.

Com’ è andata? Molto bene direi, Alma non è riuscita a vedere il primo dei film della saga in una volta sola, c’ è stato bisogno di dividere il film in due parti ma l’ entusiasmo è stato fedele compagno per tutto il tempo e devo dire che anch’ io ho potuto far conoscenza con il giovane maghetto (ebbene si, lo ammetto, non ho mai visto niente di Harry Potter!).

Per tutto il film Alma attenta e si è entusiasmata, facendo domande quando necessario e quasi mai impaurita. Io sono molto felice di quest’ ennesimo passo fatto da Alma e sono contento di poterlo “fermare”, di poterlo raccontare qui su questo Blog perché è proprio per vivere e raccontare momenti come questo che esiste questo spazio e un giorno tutto questo sarà disponibile proprio per loro, le mie ragazze!

Una delle cosa che più mi ha riempito di felicità è stata la felicità di Alma quando, una volta terminato il film e assodato che le era piaciuto le ho rivelato che se voleva potevamo (poveviamo) scaricare acquistare tutti i film della serie qualora l’ avesse desiderato, ecco, in quel momento ho visto il ritratto della felicità, sua ma anche mia al suo commento: “Grazie papà, ti adoro!”

P.S.: Dopo qualche giorno abbiamo visto il secondo film della saga ma direi essere andata un po’ meno bene, ad un certo punto infatti Alma mi ha detto:

-Basta papà, andiamo a letto

-Ok, andiamo

Una volta infilatasi nel mio letto io le ho fatto notare che non era quello il suo letto

-Stanotte dormo qua papà… Paura, buonanotte!

…Buonanotte amore mio, per crescere c’ è sempre tempo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *